instagram
twitter
whatsapp

Newsletter

euroeconomie (10)
euroeconomie2

Rimani aggiornato su tutte le news di euroeconomie.it

[07/02/2023 14:09] La Bce alza i tassi di 50 punti. Pronto un altro aumento di mezzo punto anche a marzo Euroeconomie [02/02/2023 16:31] Il 38° meeting della European Economic Association si terrà a Barcellona a fine agosto 2023 Euroeconomie [02/02/2023 15:24] Ci lascia Luigi Pasinetti, economista di fama mondiale Euroeconomie [30/01/2023 15:10] La transizione possibile. Policies energetiche ed ecologiche della Regione Lazio. Conversazione con l'assessore Valeriani Euroeconomie [18/01/2023 14:46] Von der Leyen a Davos : risposta UE all'Inflation Reduction Act degli USA Euroeconomie [18/01/2023 13:39] Il nuovo vicepresidente del Parlamento europeo è Marc Angel Euroeconomie [12/01/2023 12:25] Bce, piorità alla lotta all'inflazione con meno recessione possibile Euroeconomie [11/01/2023 14:23] Prima riunione della piattaforma Ue per la migrazione dei lavoratori Euroeconomie [09/01/2023 13:49] Eurozona, Tasso disoccupazione in novembre a +6,5% Euroeconomie [27/12/2022 12:52] Buone Feste ! Euroeconomie [20/12/2022 12:12] Gas: dal 15 febbraio price-cap Ue a 189 euro a megawattora Euroeconomie [15/12/2022 16:55] L'ultimo Consiglio europeo del 2022 Euroeconomie [15/12/2022 15:24] Bce come la Fed: i tassi dell'eurozona rialzati di 50 punti base Euroeconomie [15/12/2022 15:10] Germania: nel 2023 maxi-emissione di titoli federali per 539 miliardi di euro Euroeconomie [15/12/2022 14:09] La Fed rallenta il rialzo dei tassi. Ora tocca alla Bce Euroeconomie [14/12/2022 15:01] Il Qatargate scuote il Parlamento europeo. Arrestata la vicepresidente Kaili Euroeconomie [14/12/2022 12:49] Gas: nell'Ue ancora in cerca di un accordo sul price cap Euroeconomie [07/12/2022 14:49] Stallo all'Ecofin su fondi all'Ucraina, price cap e minimum tax Euroeconomie [05/12/2022 19:15] L'Eurogruppo di dicembre valuta bilanci e manovre degli Stati membri Euroeconomie [05/12/2022 18:15] Gaetano Sateriale si unisce al Board di Euroeconomie Euroeconomie [01/12/2022 15:12] Proposta della Commissione: congelare 7,5 miliardi all'Ungheria se continua a violare lo Stato di diritto Euroeconomie [28/11/2022 19:23] Lagarde: l'inflazione nell'eurozona non ha ancora raggiunto l'apice Euroeconomie [24/11/2022 17:51] Francia e Germania: sussidi all'industria Usa svantaggiano automotive europeo Euroeconomie [24/11/2022 15:13] Gas, price cap: Commissione propone 275 euro a megawattora. Il Consiglio rinvia la decisione Euroeconomie [22/11/2022 12:02] Un europeo, l'italiano Luca Visentini, alla guida di ITUC, la confederazione sindacale mondiale Euroeconomie [14/11/2022 15:01] Stato, imprese e risorse pubbliche: il caso italiano. Intervista a Carlo Clericetti Euroeconomie [14/11/2022 13:14] Le previsioni economiche d'autunno della Commissione europea Euroeconomie [14/11/2022 12:54] Patto di Stabilità, la Commissione europea propone le nuove regole Euroeconomie [14/11/2022 12:35] Il rapporto capitale/debito, le disuguaglianze e i rischi di deterioramento delle democrazie Euroeconomie [09/11/2022 12:53] Ecofin : preoccupazione sull'Inflation Reduction Act Usa. Approvate le regole su Basilea 3 Euroeconomie [07/11/2022 14:21] Il protagonismo europeo delle imprese cooperative: intervista al professor Menzani sul caso italiano Euroeconomie [28/10/2022 11:56] Bce alza i tassi di interesse di 75 punti base Euroeconomie [25/10/2022 13:24] Rishi Sunak è il nuovo Primo Ministro del Regno Unito Euroeconomie [21/10/2022 15:40] Consiglio europeo : accordo su un pacchetto di interventi per contrastare la crisi energetica Euroeconomie [21/10/2022 12:12] Regno Unito: aperta la successione a Liz Truss, premier dimissionaria Euroeconomie
euroeconomie4

Regno Unito: Governo Truss, il nuovo ministro Hunt cancella i tagli alle tasse

17/10/2022 14:36

Euroeconomie

Euroeconomie, euroeconomie, Antonio De Chiara, gran bretagna , tasse, regno unito, united kingdom, great britain, cancelliere dello scacchiere , primo mistro Truss,

Regno Unito: Governo Truss, il nuovo ministro Hunt cancella i tagli alle tasse

Il Cancelliere dello Scacchiere insediatosi al posto di Kwarteng, silurato pochi giorni dopo l'insediamento del nuovo esecutivo, fa marcia indietro sulle tasse

Da giorni i media britannici hanno parlato di una possibile «inversione a U» da parte del governo britannico guidato dalla conservatrice  Liz Truss sul pacchetto di tagli fiscali e così è stato.

Il Cancelliere dello Scacchiere Jeremy Hunt, insediatosi venerdi 14 ottobre al posto di Kwasi Kwarteng, silurato pochi giorni dopo l'insediamento del nuovo esecutivo, fa marcia indietro essenzialmente sul taglio delle tasse. 

Hunt ha de facto annullato quasi tutti i piani di taglio delle tasse del governo che avevano creato allarme sui mercati persino su quello dei cambi con la caduta della Sterlina.

 

Cosa aveva previsto la Truss con il ministro Kwarteng

La precedente manovra Truss-Kwarteng manovra aveva previsto tagli alle tasse per ben 45 miliardi di sterline.
La finanziaria era stata subito bocciata dai mercati, in assenza di adeguate coperture. La Banca d’Inghilterra era stata costretta a un intervento d’emergenza per sostenere i titoli di Stato britannici, i cui rendimenti erano saliti a un livello superiore di quelli di Italia e Grecia. L’istituto centrale aveva paventato un "rischio materiale per la stabilità finanziaria del Regno Unito".

 

Hunt ha cancellato quasi tutta la vecchia manovra

"Quasi tutto il pacchetto fiscale introdotto con la mini manovra lanciata dal governo britannico della premier Liz Truss il 23 settembre sarà cancellato" ha annunciato Hunt, sottolineando di dover rinviare anche la promessa riduzione dal 20 al 19% dell'aliquota fiscale base sui redditi minori.

e' drastico ridimensionamento delle misure di aiuto a famiglie e imprese contro il caro bollette. La durata originale del sussidio, promessa nelle scorse settimane, era di due anni. Hunt ha annunciato di volerlo ridurre ad appena sei mesi (fino ad aprile), con un risparmio sull’indebitamento di circa 100 miliardi di sterline.

 

Truss è al minimo storico del gradimento

Secondo un nuovo sondaggio di Redfield & Wilton Strategies solo il 15% degli intervistati apprezza la premier Liz Truss e solo un elettore conservatore su 4 è disposta a concederle la sua fiducia per continuare a guidare il Regno Unito.

Com'e noto Liz Truss è primo ministro dal 6 settmbre 2022 e Il ministro Hunt ha chiesto di dare a Truss il tempo di poterla giudicare per il risultato della sua azione di governo "in 18 mesi, non in cinque settimane", poichè "gli elettori vogliono stabilità".

 

Antonio De Chiara @euroeconomie

 


instagram
twitter
whatsapp

@2021-2022 EUROECONOMIE

SITO WEB REALIZZATO DA Q DIGITALY

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder