instagram
twitter
whatsapp

Newsletter

euroeconomie (10)
euroeconomie2

Rimani aggiornato su tutte le news di euroeconomie.it

[28/09/2022 12:26] Gas: sulle forniture un Price Cap Ue. Lo richiedono con una lettera 15 Stati su 27. Euroeconomie [27/09/2022 13:20] Le elezioni politiche in Italia. I risultati Euroeconomie [12/09/2022 14:23] Il rialzo dei tassi della Bce e i rischi di stagnazione Euroeconomie [12/09/2022 13:29] Europa, rinascita del welfare e nuovi legami sociali Euroeconomie [07/09/2022 10:04] Ci ha lasciati Salvatore Biasco. il cordoglio del nostro Board Euroeconomie [06/09/2022 12:46] Accordo franco-tedesco: gas dalla Francia alla Germania. Berlino ricambia con energia elettrica. Euroeconomie [06/09/2022 11:27] Liz Truss è la nuova premier della Gran Bretagna Euroeconomie [01/09/2022 13:42] Dal Consglio Ue sull'energia sia misure urgenti che strutturali Euroeconomie [01/09/2022 12:39] Mercati del lavoro: effetti benefici delle politiche pubbliche di sostegno in Italia e in Spagna Euroeconomie [26/08/2022 17:34] Riunione urgente dei ministri dell'Energia da convocare per affrontare l'emergenza gas Euroeconomie [22/08/2022 10:46] Gentiloni: "Ora bisogna accelerare sul Pnrr, non ricominciare da zero" Euroeconomie [20/08/2022 18:18] Nuovo record dell'inflazione nell'Eurozona: + 8.9% a luglio Euroeconomie [08/08/2022 18:12] TPI, il nuovo strumento anti-spread della Bce Euroeconomie [08/08/2022 04:36] La riforma del Patto di Stabilità secondo Lindner, ministro delle finanze tedesco Euroeconomie [30/07/2022 15:18] Eurostat: tenuta della crescita ma nuovo record dell'inflazione nell'Eurozona Euroeconomie [21/07/2022 07:03] Italia: il governo Draghi senza più maggioranza in Parlamento Euroeconomie [13/07/2022 11:58] Il primo Ecofin del semestre a presidenza ceca Euroeconomie [03/07/2022 16:33] Inflazione record nell'Eurozona : a giugno l'indice dei prezzi salgono dell'8,6% Euroeconomie [26/06/2022 19:15] Energia, inflazione e aiuti all'Ucraina, i temi al centro dei lavori del Consiglio europeo e del G7 Euroeconomie [20/06/2022 07:30] I risultati delle elezioni legislative in Francia. Le prime proiezioni Euroeconomie [16/06/2022 17:26] Cultura, Europa, sostenibilità nell'umanesimo industriale. Dialogo con Antonio Calabrò Euroeconomie [11/06/2022 20:54] Costo del denaro più alto: in rialzo i tassi Bce, a luglio e settembre 2022 Euroeconomie [11/06/2022 08:56] L'Unione europea e la Global Minimum Tax Euroeconomie [08/06/2022 08:05] Salari minimi adeguati in tutta l'Unione europea Euroeconomie [02/06/2022 20:21] Dal Consiglio europeo al sesto pacchetto di sanzioni Euroeconomie [24/05/2022 16:30] Commissione UE: iI Patto di stabilità e crescita resta sospeso anche nel 2023 Euroeconomie [22/05/2022 11:49] BCE: il rapporto sulla politica macroprudenziale e la stabilità finanziaria Euroeconomie [21/05/2022 12:50] I progressi della ricerca scientifica innovativa nelle aree UE in ritardo di sviluppo Euroeconomie [21/05/2022 10:21] Transizione ecologica e Sviluppo economico nell'UE Euroeconomie [21/05/2022 10:07] La strategia REPowerEU della Commissione europea Euroeconomie [21/05/2022 10:01] Macron auspica la creazione di una Comunità politica europea Euroeconomie [21/05/2022 09:02] Parlamento UE: sospensione, per un anno, dei dazi doganali sulle importazioni di prodotti ucraini Euroeconomie [21/05/2022 08:24] In Francia al via il governo Borne: Le Maire confermato all'Economia Euroeconomie [18/05/2022 06:06] Contrattazione, sviluppo e sostenibilità sociale Euroeconomie [10/05/2022 08:17] L'Unione Europea con una serie di iniziative istituzionali ha celebrato il 9 maggio la giornata dell'Europa Euroeconomie
euroeconomie4

I risultati delle elezioni legislative in Francia. Le prime proiezioni

20/06/2022 07:30

Euroeconomie

Euroeconomie, euroeconomie, Francia, elezioni politiche, elezioni legislative,

I risultati delle elezioni legislative in Francia. Le prime proiezioni

La coalizione di Macron è prima ma senza maggioranza assoluta. Al secondo posto Nupes, l'unione dei partiti di sinistra. Distanti le destre

Si è tenuto domenica 19 giugno il secondo turno delle elezioni legislative in Francia, appuntamento politico di primaria importanza per gli equilibri politici interni francesi ed europei.

Secondo le prime proiezioni della serata di domenica, la coalizione presidenziale, L'Ensemble, che dovrebbe ottenere fra 210 e 230 seggi, sempre a grande distanza dall'obiettivo di quota 289, necessaria per la maggioranza assoluta. Insegue, stabile, la Nupes di Jean-Luc Mélenchon, con 170-190 seggi. Marine Le Pen, con il Rassemblement National sale a 80-95 seggi. Scende, invece, il partito dei Républicains, la destra tradizionale, a 58-65 seggi.

Il presidente francese Macron, a due mesi dalla rielezione all'Eliseo ottiene con la sua formazione Ensemble il maggior numero di seggi all'Assemblea nazionale francese, ma perde la maggioranza assoluta, un risultato ben lontano dalla soglia della maggioranza assoluta, che era di 289 deputati visto che l'Assemblea nazionale è composta da 577 seggi.

Per la prima volta in 20 anni, un presidente neoeletto sembra non essere riuscito a raccogliere la maggioranza assoluta nell'Assemblea nazionale, il che non fermerà l'agenda interna di Macron, ma farà crescere l'influenza del Parlamento dopo un primo mandato durante il quale lo stile di governo di Macron aveva per lo più emarginato i legislatori. Il voto è stato anche segnato da un record di bassa affluenza: un segnale di avvertimento per Macron, che ha promesso di governare più vicino al popolo per il suo secondo mandato. Solo il 46 per cento circa dell'elettorato francese è andato alle urne, sempre secondo le proiezioni, il secondo livello più basso dal 1958.

Per l'alleanza dei partiti di sinistra, nota come Nouvelle Union Populaire Écologique et Sociale il risultato finora previsto tra i 150 e i 190 seggi non è sufficiente a prendere il controllo dell'Assemblea nazionale e costringere Macron a nominare primo ministro Mélenchon, come sperava il NUPES, ma è comunque un buon risultato per i partiti di sinistra che erano stati in gran parte considerati come irrimediabilmente divisi.

 

board @euroeconomie


instagram
twitter
whatsapp

@2021-2022 EUROECONOMIE

SITO WEB REALIZZATO DA Q DIGITALY

Come creare un sito web con Flazio