instagram
twitter
whatsapp

Newsletter

euroeconomie (10)
euroeconomie2

Rimani aggiornato su tutte le news di euroeconomie.it

[27/02/2024 13:34] Lagarde: la politica compia ulteriori passi per l'integrazione europea Euroeconomie [24/02/2024 17:28] Draghi all'Ecofin: "servono ingenti risorse per la doppia transizione, la difesa e i nostri modelli di coesione sociale” Euroeconomie [24/02/2024 08:27] Eurogruppo: le reazioni all'appello francese sull'Unione del mercato dei capitali Euroeconomie [24/02/2024 08:14] Eurogruppo: appello di Le Maire per l'unione del mercato dei capitali Euroeconomie [19/02/2024 13:54] Commissione Ue: la presidente Von der Leyen si candida per un secondo mandato Euroeconomie [17/02/2024 13:58] Pil 2024, Ue lima stime crescita dell'Eurozona Euroeconomie [14/02/2024 23:32] Euroeconomie e la Fondazione Buozzi presentano l'ultimo libro di Marco Buti Euroeconomie [12/02/2024 17:25] Nuovo Patto di stabilità, trovato l'accordo tra Consiglio e Parlamento europeo Euroeconomie [12/02/2024 16:10] Cipollone: la Bce terrà il passo dell’evoluzione digitale Euroeconomie [12/02/2024 15:16] Economia dell'eurozona: l'intervento del Governatore della Banca d’Italia Panetta al 30° Congresso Assiom Forex Euroeconomie [10/02/2024 23:12] Al via l'ultimo trilogo tra Parlamento,Consiglio e Commissione sul Patto di stabilità Euroeconomie [10/02/2024 14:18] Gentiloni a Washington discute di economia con Yellen e Powell. In visita anche a Brookings e in conferenza ad Harvard Euroeconomie [06/02/2024 20:05] Torna in Europa la presidenza del G7. L'Italia sotto i riflettori dei grandi del mondo Euroeconomie [06/02/2024 19:19] Attal incontra Scholz. Industria, energia, commercio e difesa al centro del bilaterale franco-tedesco Euroeconomie [02/02/2024 16:04] Protesta a Bruxelles degli agricoltori europei. La transizione ecologica è però la soluzione non il problema Euroeconomie [02/02/2024 14:25] 50 miliardi in quattro anni all'Ucraina. Decisione unanime al Consiglio europeo straordinario Euroeconomie [30/01/2024 18:52] Eurozona: il Pil crescerà dello 0,9% nel 2024 secondo il Fondo monetario Euroeconomie [26/01/2024 06:53] La Bce lascia i tassi invariati Euroeconomie [24/01/2024 13:26] Gentiloni: il successo di InvestEU incoraggia altri investimenti nelle industrie strategiche europee Euroeconomie [22/01/2024 14:21] Berlino, Parigi e Roma spingono per protezione militare delle navi mercantili nel Mar Rosso Euroeconomie [13/01/2024 18:02] Jacques Delors. L'idea e la visione di un'Europa sociale. Conversazione con Antonio Foccillo Euroeconomie [13/01/2024 12:08] Salario minimo: adozione ed evoluzione in Europa meridionale. Il caso spagnolo e italiano. Euroeconomie [10/01/2024 12:06] Eurozona: cresce la fiducia nelle prospettive economiche Euroeconomie [10/01/2024 12:00] Accordo nell'Ue per il nuovo Patto di stabilità Euroeconomie [10/12/2023 19:22] Sul nuovo Patto di stabilità intesa rimandata. Serve accordo entro fine 2023 Euroeconomie [27/11/2023 11:47] Riforma dei trattati UE: il Parlamento europeo approva la proposta Euroeconomie [12/11/2023 12:03] Patto di Stabilità: più fiducia in un accordo di riforma dall'Ecofin Euroeconomie [12/11/2023 09:54] L'Eurogruppo riunito l'8 novembre. Si approssima la scadenza della sospensione del Patto di Stabilità Euroeconomie [07/11/2023 06:50] Gentiloni: riformare il Patto di Stabilità preservando spazio nei bilanci nazionali per gli investimenti pubblici Euroeconomie [02/11/2023 11:05] Dopo la Bce anche la Fed lascia i tassi invariati Euroeconomie [28/10/2023 08:30] Il Consiglio europeo del 26 e 27 ottobre Euroeconomie [27/10/2023 16:02] La Bce lascia i tassi invariati dopo 10 rialzi consecutivi Euroeconomie [22/10/2023 13:55] Usa-Ue: incontro a Washington su conflitti, aiuti economici e dazi. Euroeconomie [18/10/2023 08:15] Energia Ue: i ministri approvano una nuova riforma del mercato Euroeconomie [16/10/2023 20:25] Eurogruppo: si punta a riformare il patto di stabilità entro fine anno Euroeconomie
euroeconomie4

Protesta a Bruxelles degli agricoltori europei. La transizione ecologica è però la soluzione non il problema

02/02/2024 16:04

Euroeconomie

Euroeconomie, Green Deal europeo, Eu Green Deal, protesta dei trattori, agricoltori in protesta a Bruxelles,

Protesta a Bruxelles degli agricoltori europei. La transizione ecologica è però la soluzione non il problema

Le Istituzioni europee pronte all'ascolto. Si può conciliare Green Deal e redditività complessiva del comparto.

La cosiddetta protesta dei trattori, che blocca arterie in tutta Europa, è culminata giovedi 1 febbraio in una manifestazione davanti alla sede del Consiglio europeo a Bruxelles.

Gli agricoltori chiedono sussidi più equi, di calmierare i costi dei carburanti (contestate le tasse sul diesel agricolo in Germania), di snellire la burocrazia, di essere protetti dal dumping dei prezzi creatosi con afflusso liberalizzato di prodotti dall'Ucraina e, si ventila, dal Mercosur, di misure per regolare l'installazione di impianti fotovoltaici su terreni produttivi. 

Da parte loro, le Isituzioni UE mirano a raggiungere lo scopo della neutralità climatica nel 2050 e chiedono agli agricoltori di eliminare i pesticidi dannosi (da dimezzare entro il 2030), di aumentare la rotazione delle colture, di introdurre nuove tecnologieridurre le emissioni e gli sprechi alimentari. Una agenda che evidentemente va meglio raccordata con gli attori sociali ed economici maggiormente esposti all'impatto del cambiamento richiesto. 

La protesta è clamorosa ma la tensione concreta alla transizione ecologica non va stravolta, è invece esattamente necessario il contrario.. Al riguardo, è esemplare è il fenomeno della siccità che sta danneggiando per circa sei miliardi di euro gli agricoltori stessi. Si tratta di un palese effetto del cambiamento climatico che il Green Deal dell'Unione europea vuole mitigare a favore appunto di produzioni sostenibili in terreni strappati all'inaridimento dalla neutralità climatica. 

Eventuali strumentalizzazioni di una protesta che va ascoltata sono invece un danno al comparto agricolo continentale che l'esecutivo europeo vuole rendere il più avanzato del Pianeta nei prossimi decenni e non deprimerlo in nome di un inesistente furore ideologico, strumentalmente invocato da negazionisti climatici di maniera.       

A margine del Consiglio europeo straordinario,, si sono inoltre registrate da parte della presidente della Commissione Von der Leyen, accorte aperture alle istanze degli agricoltori. Anche i governi di Francia e Germania sono orientate a gestire le proteste piuttosto che farle degenerare.

 

Antonio De Chiara @euroeconomie.it 

 


instagram
twitter
whatsapp

@2021-2023 EUROECONOMIE

SITO WEB REALIZZATO DA Q DIGITALY

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder